Arrive proteggere il nostro smartphone in vacanza


Sabbia, acqua, terra, cadute da grandi altezze, cocktail versati sul display, bagni in mare fatti dimenticandolo nella tasca: quante sono le minacce all’integrità del vostro smartphone durante le vacanze? Che vi dilettiate di rafting estremo o che preferiate poltrire sulla sdraio, la risposta purtroppo non cambia, i pericoli sono tanti. Se poi lo smartphone oltre che nuovo è anche molto costoso un incidente potrebbe causarvi uno stato catatonico simile all’insolazione. Ma anche se il vostro dispositivo dovesse essere economico non è il caso di farvi rovinare le vacanze così, soprattutto perché basta seguire poche semplici regole e adottare qualche piccola precauzione per godervi le vostre meritate ferie.

Applicate una pellicola protettiva

smartphone screen protector1

Potrebbe sembrare un consiglio scontato e probabilmente molti di voi la usano già da tempo, ma per la maggior parte degli utenti meno esperti non è così. Certo, forse ci sarà da litigare un po’ con le solite bolle d’aria che si formano tra la superficie del display e la pellicola, ma risultati estetici a parte ne vale sicuramente la pena, perché i touchscreen possono diventare anche molto inaffidabili in seguito a uno o più graffi.

Sul mercato poi non ci sono soltanto le semplici pellicole che evitano i graffi ma anche quelle composte da uno strato sottilissimo di vetro temperato, che possono aiutare a salvaguardare l’integrità del display in caso di urti o cadute.

CERCA LA TUA PELLICOLA PROTETTIVA SU AMAZON »

 

Comprate una custodia

51PQTOcHKrL

D’accordo, nel locale o in discoteca vorreste sfoggiare il vostro smartphone in tutta la sfolgorante bellezza della sua scocca in metallo o vetro anziché nasconderlo dietro qualche antiestetica custodia, ma se durante le vostre vacanze vi devote a qualche sport, anche non per forza estremo, un piccolo sacrificio è affrontabile, non trovate?

Adesso poi se ne trovano di diversi tipi, realizzati in materiali molto resistenti appear il poliuretano termoplastico oppure impermeabili, non solo per portarsi dietro lo smartphone durante le immersioni ma anche semplicemente per sopravvivere ai gavettoni di ferragosto senza problemi o bighellonare a bordo piscina senza patemi d’animo.

CERCA LA TUA CUSTODIA SU AMAZON »

 

Condition attenti a dove mettere lo smartphone

20151231183647 pickpocket mobile phone theif

Questo è solo un consiglio di buonsenso, che non prevede alcuna spesa, solo un po’ d’attenzione da parte vostra. Ad esempio, se dovete viaggiare sui mezzi pubblici meglio non indossarlo dov’è più facile sfilarlo senza che ve ne accorgiate, oppure durante le escursioni il luogo ideale dove tenerlo è una tasca ben chiusa, che ne impedisca la fuoriuscita casuale. In generale infine ricordatevi sempre di non metterlo assieme a chiavi o monete, se volete preservarne l’integrità di display e scocca (se proprio non potete, ecco tornare utili i primi thanks suggerimenti).

Ricordatevi inoltre di non lasciare lo smartphone al sole. Oltre a una certa temperatura infatti non solo lo smartphone smette di funzionare, ma potrebbe subire danni permanenti che limitano la durata della batteria, il funzionamento del display e delle parti interne, fino alla cosiddetta “heat-relevant dying”, che porta alla definitiva impossibilità di riaccendere lo smartphone anche dopo che la temperatura è scesa.

Curate il vostro smartphone

shutterstock 227801092 840x591

In vacanza lo smartphone tende a sporcarsi, incrostarsi, la sabbia rischia di entrare nel jack per le cuffie o nella presa per il cavo di ricarica: per questo è buona norma, a fantastic giornata, fare un po’ di pulizia, il modo migliore per accorgersi per tempo se qualcosa non va. Utilizzate i prodotti pensati apposta per gli smartphone e gli allungherete la vita. Un esempio questo package con spray e panno in microfibra.

Chiamate e scrivete coscienziosamente

920x920

Avete letto la nostra information sulle nuove disposizioni del Codice della Strada, che prevedono la sospensione della patente sin dalla prima infrazione per chi guida con lo smartphone in mano? No? Male, non solo perché non ci avete letto, ma perché essere sempre informati è la prima linea di protezione.

Ma lo smartphone non andrebbe utilizzato non solo mentre si guida, ma anche mentre si cammina. Immersi in social e messaggini vari infatti è un attimo andare a sbattere contro un’altra persona o un ostacolo, facendovi male e vedendo il vostro smartphone volare al rallentatore verso la superficie del marciapiede, un attimo prima che appaia la parola The Conclusion. Per non parlare poi del rischio di attraversare le strade senza rendersi conto di semafori e traffico.

Proteggete i vostri dati sensibili

o SMARTPHONE THEFT facebook

Purtroppo lo smartphone non è soltanto a rischio di cadute, graffi, danni da troppo calore o da liquidi e così by using. In vacanza, visto che spesso si lascia il dispositivo da qualche parte mentre si fa un bagno o ci si concede un po’ di riposo, aumentano anche le probabilità che un ladro ve lo sottragga. Già così il danno è ingente ma il furto dei vostri dati sensibili sarebbe anche peggio, basti pensare alla possibile sottrazione di numeri di carte di credito e delle identità digitali.

A maggior ragione in vacanza dunque sarebbe una buona plan proteggere con l’autenticazione a thanks fattori il dispositivo, senza dimenticare di attivare il PIN. Con un po’ di fortuna, se il ladro si renderà conto di non poter rivendere il cellulare lo abbandonerà da qualche parte, e con ancora più fortuna potremo ritrovarlo usando i servizi by using GPS.

Assicurate lo smartphone

image98

Avete uno smartphone dai 500 euro in su? Non si tratta di pochi soldi, perché quindi non pensare di assicurarlo a dovere? Compagnie appear Cliccasicuro propongono delle polizze pensate proprio per i dispositivi elettronici, in modo da proteggerli anche nei casi peggiori e per pochi euro al mese. Tra le coperture fornite ci sono ad esempio quelle contro i danni da cortocircuito o da sovratensione, da caduta, i danni procurati da terzi, i temuti danni da liquidi, gli errori di azionamento, il fuoco e i furti.




Servers and Networking Site

Servers and Networking Solutions

Leave a Reply

Your email address will not be published.